martedì 8 maggio 2012

"Curiosità": 7) Morphing fotografico di Alessandro Del Piero con la maglia della Juventus.

video

video

Alessandro Del Piero è campione d'Italia 2011-2012 con la sua Juventus! Domenica 6 maggio 2012 ha vinto il suo ennesimo scudetto con una giornata di anticipo, aiutata da un'ottima Inter che ha battuto l'unica antagonista della Juventus, il Milan, per 4 a 2.
Alessandro Del Piero gioca nella Juventus dal lontano 1993 quando "Giampiero Boniperti chiuse la trattativa con il Padova in 24 ore, doveva fare in fretta perché mi seguiva anche la Fiorentina e soprattutto il Milan" (fonte: Alessandrodelpiero.com). Ci ha giocato per ben 19 anni dove ha vinto tutto quello che si poteva vincere con una squadra di calcio, dal primo trofeo, la Coppa Italia del 1994-1995, fino a quest'anno, l'ultimo trofeo, lo Scudetto Italiano 2011-2012.
Del Piero è un'icona del calcio italiano, un giocatore che ha eccelso nel suo campo ma che non si è mai montato la testa. Ha sempre fatto il suo dovere con grande rispetto di chi lo allenava e di chi giocava con lui. Con la sua squadra è stato fedele sempre anche quando è stata retrocessa in serie B "Quello che mi è accaduto nell'estate del 2006 non l'avrei mai potuto neppure immaginare. E invece è successo, tutto vero, mi sono ritrovato con uno scudetto vinto e poi tolto, con la Coppa del Mondo tra le mani, con l'ansia di non conoscere il futuro della mia squadra per la quale si parlava addirittura di serie C (!). E alla fine mi sono risvegliato, tra sogno e incubo, con una sola certezza: io sono dentro, io ci sarò, qualunque cosa accada" (fonte: Alessandrodelpiero.com).
Ogni tifoso della propria squadra di calcio vorrebbe che i suoi beniamini si comportassero come questo grande sportivo, invece puntualmente ci ritroviamo a fine campionato apprendendo notizie di questo o di quel calciatore che vuole lasciare la propria squadra perchè non si è qualificata per la Champions League o per l'Europa League o, peggio ancora, che vuole lasciare la propria squadra perchè non merita quei pochi milioni di euro (poverino!) ma di più. Beh, Del Piero è l'esempio positivo del calcio italiano.
Italianalisi ha voluto ripercorrere la carriera del calciatore Juventino in un modo particolare. Abbiamo elaborato un morphing fotografico con le "figurine" di tutti i suoi trascorsi alla Juventus, dal 1993-1994 fino al 2011-2012.

0 commenti:

Posta un commento

E' attiva la moderazione dei commenti per evitare di pubblicare spam e volgarità. Sono accettati solo commenti inerenti ai post o al sito. Solo dopo l'approvazione ciascun commento sarà pubblicato. Per altre esigenze è possibile utilizzare la casella di posta elettronica (che trovate nella colonna a destra del sito).